Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa30 giugno 2023Rappresentanza in Italia1 min di lettura

Agricoltura: la Commissione approva i vini “Canelli” come nuova indicazione geografica

uva e vino
pixabay

Oggi la Commissione ha approvato l'aggiunta dei vini "Canelli" al registro delle denominazioni di origine protette (DOP).

La zona di produzione della DOP "Canelli" comprende 17 comuni delle province di Asti e Cuneo, zona dalle antiche tradizioni storico culturali nella coltivazione del Moscato bianco e nella produzione del vino “moscato”. Il clima è tipicamente padano (temperato continentale), con estati molto calde e afose, inverni freddi e nevosi. È una zona nella quale la vite è la coltura prevalente. I vini presentano le seguenti caratteristiche: colore dal giallo tenue al giallo oro intenso, note floreali e fruttate e aroma caratteristico delle uve Moscato, sapido, acido ma equilibrato da dolcezza.

La nuova denominazione sarà aggiunta all'elenco dei 1 632 vini già protetti. L'elenco di tutte le indicazioni geografiche protette è disponibile nella banca dati eAmbrosia. Maggiori informazioni sono disponibili online sui regimi di qualità e sul portale GIView.

Dettagli

Data di pubblicazione
30 giugno 2023
Autore
Rappresentanza in Italia