Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa21 febbraio 2024Rappresentanza in Italia2 min di lettura

Il vertice dell'Istituto europeo di innovazione e tecnologia svela i vincitori dei premi e le dieci finaliste candidate al premio europeo per le donne innovatrici

foto di donne con scritta in inglese premio donne innovatrici
EIT

Ieri durante il vertice dell'Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) sono stati annunciati i vincitori dei premi EIT di quest'anno e le dieci finaliste del premio europeo per le donne innovatrici. I premi EIT premiano le innovazioni più promettenti e innovative d'Europa in quattro categorie. Il vincitore del premio “Changemaker” è Mohamed Elamir, cofondatore di Woamy (Finlandia), un produttore specializzato in bioschiume a base di cellulosa, che rappresentano un'alternativa sostenibile alle schiume di plastica. Il premio Innovation Team Award va ad Altris (Svezia), un gruppo specializzato in batterie agli ioni di sodio. Il vincitore del premio Venture Award è Enline (Portogallo), una tecnologia “sensorless” basata sul concetto dei gemelli digitali, che fornisce previsioni e monitoraggio predittivo per la vegetazione e gli smottamenti. Il vincitore del premio del pubblico è HiQ-CARB, che produce nanomateriali sostenibili ed efficienti sotto il profilo delle risorse per batterie ad alte prestazioni. I premi EIT sono una dimostrazione dell'efficienza con cui l'EIT sostiene gli innovatori in ogni fase del loro percorso, dalla fornitura di accesso a ulteriori competenze e sovvenzioni alla ricerca di partner, dalla commercializzazione dei loro prodotti e servizi al sostegno fornito alle loro start-up. Il premio europeo per le donne innovatrici sarà assegnato dall'EIT e dal Consiglio europeo per l'innovazione (CEI) in occasione dell'inaugurazione della Settimana europea della ricerca e dell'innovazione il 18 marzo 2024. Congiuntamente, l'EIT e il CEI stanno dando visibilità a un gruppo ancora più ampio di donne candidate, offrendo più opportunità a un maggior numero di innovatrici e proponendo modelli di riferimento più stimolanti per le donne e le ragazze.

Margaritis Schinas, Vicepresidente per il nostro stile di vita europeo, ha dichiarato: "I premi EIT celebrano gli imprenditori e gli innovatori più brillanti all'interno del vivace ecosistema dell'EIT. Il loro lavoro innovativo contribuisce a trovare soluzioni alle sfide sociali più urgenti. Desidero esprimere le mie più vive congratulazioni a tutti i vincitori e candidati. Nel celebrare questi risultati, riconosciamo il ruolo centrale dell'EIT nel promuovere l'innovazione in Europa, in linea con le priorità politiche dell'UE. In tal modo l’EIT spalanca la strada a un futuro più brillante e alla creazione di economie più prospere e di società più coese. Le mie congratulazioni e i miei migliori auguri vanno anche alle eccellenti finaliste del Premio europeo per le donne innovatrici."

Iliana Ivanova, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù, ha dichiarato: "Le mie più vive congratulazioni ai vincitori dei premi EIT di quest'anno e alle finaliste del premio europeo per le donne innovatrici! Siete esempi del talento e della determinazione di cui abbiamo bisogno in Europa per realizzare l'innovazione. Il vostro contributo alla soluzione delle pressanti sfide globali contribuisce a costruire un futuro migliore per tutti."

L'EIT è un organismo indipendente dell'UE e parte integrante di Orizzonte Europa, il programma quadro dell'UE per la ricerca e l'innovazione. Maggiori informazioni sui premi EIT e sul premio europeo per le donne innovatrici sono disponibili qui e qui.

Dettagli

Data di pubblicazione
21 febbraio 2024
Autore
Rappresentanza in Italia