Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa13 marzo 2024Rappresentanza in Italia1 min di lettura

La Commissione pubblica la revisione intermedia dell’8º programma d'azione per l'ambiente

EU Green Deal
EC

Oggi la Commissione ha pubblicato la revisione intermedia dell’8º programma d'azione per l'ambiente, da cui emerge che gli obiettivi dell’UE nel quadro del Green Deal europeo sono realizzabili a condizione che le azioni previste vengano pienamente attuate. La relazione intermedia sottolinea l'importanza di conseguire gli obiettivi climatici e ambientali anche per i loro benefici a livello economico e sociale, ad esempio in termini di miglioramento del benessere, della salute, della resilienza o della sicurezza dell'approvvigionamento.

Basato sul Green Deal europeo, l'8º programma d'azione per l'ambiente (PAA) è una decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che definisce un quadro d'azione per le politiche in materia di ambiente e di clima. Il programma si struttura intorno a 6 obiettivi tematici prioritari per il 2030 e contiene un obiettivo prioritario a lungo termine per il 2050: "vivere bene entro i limiti del nostro pianeta". Individua inoltre le condizioni necessarie affinché tutti gli attori coinvolti ne conseguano gli obiettivi in maniera coerente e coordinata. La revisione intermedia è prevista dal programma d'azione. La Commissione effettuerà un'altra valutazione approfondita nel corso del programma e pubblicherà una valutazione finale nel 2029.

La Commissione presenterà la revisione intermedia (consultabile qui) ai ministri in occasione della prossima riunione del Consiglio "Ambiente" prevista per il 25 marzo.

Dettagli

Data di pubblicazione
13 marzo 2024
Autore
Rappresentanza in Italia