Skip to main content
Logo della Commissione europea
Rappresentanza in Italia
Annuncio6 settembre 2021

Lotta contro il traffico di armi da fuoco: domani la Commissaria Johansson ospita la riunione dei Ministri degli Esteri e degli Interni dell'UE e dei Balcani occidentali

Visit of Ylva Johansson, European Commissioner, to Portugal

Domani la Commissaria per gli Affari interni Ylva Johansson ospiterà, in collaborazione con l'Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell, con il Commissario per il Vicinato e l'allargamento Olivér Várhelyi e con la presidenza slovena del Consiglio, una riunione in videoconferenza dei ministri degli Affari esteri e dei Ministri degli Affari interni dell'UE e dei Balcani occidentali dedicata alla lotta contro il traffico di armi da fuoco.

Alla riunione parteciperanno anche agenzie dell'UE nonché organizzazioni regionali e internazionali quali l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa e l'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine. I partecipanti discuteranno dell'attuazione del piano d'azione dell'UE 2020-2025 sul traffico di armi da fuoco, con particolare attenzione alle azioni riguardanti l'Europa sudorientale, nonché dell'attuazione della tabella di marcia regionale per il controllo globale delle armi leggere e di piccolo calibro nei Balcani occidentali. Dall'adozione della tabella di marcia nel 2018, la Commissione ha potuto constatare continui progressi compiuti dai partner dei Balcani occidentali nell'armonizzazione dei quadri giuridici in materia di armi da fuoco con le norme dell'UE e delle Nazioni Unite, nonché un aumento della cooperazione operativa e dello scambio di informazioni con l'UE e le sue autorità di contrasto. La riunione offre l'opportunità di discutere ulteriori azioni sulle sfide ancora aperte nella regione, comprese le differenze tra i quadri in materia di diritto penale e lo scambio di dati tra le autorità di contrasto, i tribunali e le procure.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
6 settembre 2021