Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa15 marzo 2024Rappresentanza in Italia1 min di lettura

Nuovo bando a sostegno delle organizzazioni culturali che offrono occasioni di mobilità agli artisti

Creative Europe 2021-2027
EC

Si apre oggi il terzo bando nell’ambito di Culture Moves Europe (La cultura muove l'Europa) a sostegno delle organizzazioni che si preparano ad accogliere artisti e professionisti della cultura provenienti dai 40 paesi del programma Europa creativa.

I candidati selezionati riceveranno sovvenzioni destinate a finanziare l'invito, la mobilità e l'accoglienza fino a 180 giorni di un massimo di 5 artisti e professionisti della cultura internazionali.

Questo bando nell’ambito del più grande programma di mobilità culturale dell'UE è aperto a tutti i soggetti con sede nei 40 paesi che possono offrire residenze - quali organizzazioni senza scopo di lucro, fondazioni, imprese e lavoratori autonomi -  in ogni settore culturale e creativo, dalle arti dello spettacolo e visive alla musica, dal patrimonio culturale all'architettura, dalla moda al design e alla letteratura.

Iliana Ivanova, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, ha dichiarato: "Culture Moves Europe è diventato un punto di riferimento della mobilità nei settori culturali e creativi. Queste collaborazioni transfrontaliere coltivano il talento dei nostri artisti, ne migliorano il processo creativo e arricchiscono il panorama culturale europeo nel suo complesso. Le organizzazioni partecipanti potranno inoltre ospitare artisti con disabilità, garantendo a tutti i talenti libero accesso a queste opportunità. Attendo con interesse di scoprire l'arte che nascerà da questi soggiorni finanziati dall'UE!"

Il bando resterà aperto fino al 15 maggio 2024.

Culture Moves Europe dispone di un bilancio di 21 milioni di € a titolo del programma Europa creativa, che quest'anno celebra il suo decimo anniversario. Tra il 2022 e il 2025 il programma di mobilità offrirà sovvenzioni a circa 7 000 artisti, professionisti della cultura e organizzazioni ospitanti. Culture Moves Europe è attuato dal Goethe-Institut

Maggiori informazioni sono disponibili qui e qui.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
15 marzo 2024
Autore
Rappresentanza in Italia