Skip to main content
Rappresentanza in Italia logo
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa4 ottobre 2021

REACT-EU: la Commissione approva 2 miliardi di € di risorse supplementari per la ripresa in Italia, Spagna, Lussemburgo e Romania

react-eu
EC

La Commissione ha concesso 2 miliardi di € a Italia, Spagna, Lussemburgo e Romania a seguito della modifica di due programmi operativi del Fondo europeo di sviluppo regionale, di un programma operativo del Fondo sociale europeo (FSE) e di uno del Fondo di aiuti europei agli indigenti nell'ambito dell'assistenza alla ripresa per la coesione e i territori d’Europa (REACT-EU).

In Italia il programma operativo nazionale "Governance e capacità istituzionale" riceverà un totale di 1,2 miliardi di €. Di questo importo, 761 milioni di € saranno destinati all'acquisto di 68 milioni di dosi di vaccini contro il coronavirus. Nelle regioni meridionali, le autorità utilizzeranno 374 milioni di € per assumere nuovi operatori sanitari pubblici e coprire i costi delle ore di straordinario dei lavoratori attuali. 108 milioni di € contribuiranno a rafforzare la capacità amministrativa delle autorità nazionali e regionali, anche nel sistema sanitario.

In Spagna, la Comunidad Valenciana riceverà ulteriori risorse per 690 milioni di € per fornire, tra l'altro, capitale circolante alle piccole e medie imprese più colpite e per rafforzare la sanità, i servizi sociali e gli investimenti nelle infrastrutture di base per i cittadini, compresi i settori della sanità e dell'istruzione.

Il Lussemburgo riceverà 69 milioni di € per finanziare test sul coronavirus su larga scala e l'acquisizione di vaccini, nonché investimenti a favore della sostenibilità, come l'elettrificazione della rete nazionale di autobus.

In Romania saranno investiti 56 milioni di € per fornire sostegno materiale ai gruppi svantaggiati, ad esempio mediante pasti caldi, assistenza ai bambini svantaggiati con forniture scolastiche e alle madri svantaggiate con kit di prodotti essenziali per i neonati.

REACT-EU fa parte di NextGenerationEU e nel corso del 2021 e del 2022 fornisce 50,6 miliardi di € di finanziamenti aggiuntivi (a prezzi correnti) ai programmi della politica di coesione.

Dettagli

Data di pubblicazione
4 ottobre 2021