Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Dichiarazione15 settembre 2023Rappresentanza in Italia

Giornata internazionale della democrazia: dichiarazione congiunta dell'Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell e della Vicepresidente Šuica

Bandiera europea
Pixabay

In occasione della Giornata internazionale della democrazia, l'Unione europea ribadisce il suo fermo impegno a sostenere e difendere la democrazia, basata sui diritti umani universali, all'interno e al di là delle sue frontiere.

"La democrazia ha trasformato e migliorato le società di tutto il mondo. L'erosione della democrazia e dei diritti umani è tuttavia una realtà che non risparmia nessuno.

La guerra di aggressione della Russia nei confronti dell'Ucraina costituisce anche un attacco alla democrazia e all'ordine basato su regole. L'Unione europea, i suoi Stati membri e le democrazie di tutto il mondo si sono riuniti per sostenere l'Ucraina, riconoscendo che sono in gioco i principi fondamentali delle nostre società.

Nessuna democrazia è immune alle sfide che ci troviamo ad affrontare oggi. Dobbiamo sempre restare vigili e agire sugli sforzi continui per attaccare lo Stato di diritto, sopprimere le libertà civili, manipolare le elezioni e reprimere la società civile.

Mano a mano che i regimi autoritari sviluppano e diffondono false narrazioni che si presentano come semplici alternative alle democrazie, non dobbiamo sottovalutare il potenziale nefasto delle attività di manipolazione delle informazioni e di disinformazione.

L'inclusività è la forza della democrazia. Il rigetto dell'autoritarismo è possibile quando le persone di tutte le generazioni sono in grado di esercitare le loro libertà e i loro diritti per partecipare e impegnarsi nelle rispettive società. Siamo determinati a proteggere le istituzioni democratiche che sono alla base della nostra democrazia. Tale protezione va di pari passo con l'approfondimento del nostro impegno nei confronti dei cittadini per costruire la resilienza democratica.

Il nostro impegno a favore dell'inclusività è illustrato dalle nostre innovazioni in materia di coinvolgimento dei cittadini all'interno dell'Unione europea attraverso panel di cittadini, sulla scorta del successo della Conferenza sul futuro dell'Europa. Le innovazioni nel nostro ecosistema democratico ci consentono di condividere reciprocamente gli insegnamenti tratti. Inoltre, il nostro operato globale per consentire alle donne, ai giovani e ai bambini di partecipare agli affari pubblici e al processo decisionale è un investimento per il futuro. Ciò è legato all'importanza di trasmettere i valori fondamentali e di dotare i cittadini delle competenze necessarie per impegnarsi nella democrazia e sostenerla.

L'Unione europea continuerà a dialogare con i paesi di tutto il mondo per unire le forze con coloro che credono nei principi e nei valori democratici in Africa, Asia-Pacifico, Americhe ed Europa. Dobbiamo continuare ad adoperarci per trovare un terreno e interessi comuni con i nostri partner.

Più che mai, dobbiamo sostenere attivamente i paesi con aperture democratiche e continuare a dotarci di meccanismi di sostegno agili e flessibili, anche attraverso il sistema multilaterale

Perché insieme costruiamo la democrazia. Insieme difendiamo la democrazia. Insieme difendiamo l'universalità dei diritti umani."

 

* Aggiornato il 14.9.2023, ore 18:17.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
15 settembre 2023
Autore
Rappresentanza in Italia