Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa5 giugno 2023Rappresentanza in Italia

Il patto per le competenze ha già aiutato 2 milioni di persone che beneficiano di attività di riqualificazione e miglioramento delle competenze

Settimana europea delle competenze per l'istruzione e formazione professionale
EC

Sono stati resi noti i risultati dell'indagine annuale 2022 sul patto per le competenze. Il patto ha aiutato in modo significativo le imprese e i lavoratori di tutta Europa a promuovere la formazione professionale. Secondo l'indagine, 2 milioni di persone hanno beneficiato di attività di riqualificazione e miglioramento delle competenze nell'ambito del patto. Sono stati aggiornati o sviluppati 15 500 programmi di formazione e i membri del patto hanno investito 160 milioni di € in iniziative riguardanti le competenze.

Si tratta di un importante contributo all'Anno europeo delle competenze.

Riunendo l'industria, le parti sociali, i prestatori di servizi di istruzione e formazione professionale, le autorità pubbliche, i servizi per l'impiego e altri soggetti in diversi settori, il patto per le competenze promuove un approccio collettivo per affrontare le sfide e rimediare alle carenze di competenze. Ciò è particolarmente importante in un mondo del lavoro in rapida evoluzione e per le transizioni verde e digitale. Oltre l'80% dei membri del patto intervistati apprezza il sostegno fornito dal patto per garantire ai lavoratori in tutta Europa offerte concrete di formazione.

I partenariati per le competenze previsti del patto si sono dimostrati efficaci nel rispondere al fabbisogno di competenze settoriali e hanno inciso positivamente sul miglioramento delle competenze dei lavoratori.

Ad oggi hanno aderito al patto 1 500 organizzazioni, con 18 partenariati su vasta scala istituiti in settori strategici quali le energie rinnovabili, l'assistenza e la microelettronica. Ciò significa che, per ciascun ecosistema industriale della strategia dell'UE, è stato istituito almeno un partenariato su vasta scala per le competenze. I partenariati si sono impegnati a formare complessivamente oltre 10 milioni di persone nei prossimi anni.

Un comunicato stampa è disponibile online.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
5 giugno 2023
Autore
Rappresentanza in Italia