Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa15 dicembre 2023Rappresentanza in Italia

Ministri dell'Ambiente e commissari discutono delle misure del Green Deal in materia di rifiuti e monitoraggio di suolo e foreste

Zero pollution
EC

Lunedì i Commissari Sinkevičius e Hoekstra rappresenteranno la Commissione all'ultimo Consiglio “Ambiente” dell'anno, successivo alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP28) a Dubai.

I ministri dell'Ambiente concentreranno le loro discussioni su una serie di proposte della Commissione in materia di ambiente nell'ambito del Green Deal europeo. Cercheranno di concordare un orientamento generale sulla proposta di regolamento della Commissione sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio, che costituisce un elemento chiave del piano d'azione per l'economia circolare, e discuteranno della normativa sul monitoraggio dei suoli nell'ambito della strategia dell'UE per il suolo 2030, che metterà l'UE sulla buona strada per avere suoli sani da qui al 2050.

Il Commissario Sinkevičius presenterà quindi la nuova proposta della Commissione relativa a una normativa globale sul monitoraggio delle foreste allo scopo di migliorare la resilienza delle foreste europee; seguirà un dibattito orientativo. Saranno inoltre presentati i progressi relativi alla revisione della direttiva sulla qualità dell'aria e alla proposta di regolamento relativo a un quadro di certificazione dell'UE per gli assorbimenti di carbonio.

Il Commissario Hoekstra, in collaborazione con la presidenza spagnola, riferirà in merito all'accordo raggiunto il 13 dicembre alla COP28 di Dubai. I negoziatori dell'UE sono riusciti, con partner provenienti da tutto il mondo, a mantenere la possibilità di rispettare l'impegno assunto nell'accordo di Parigi di limitare l'aumento della temperatura media del pianeta a 1,5 °C rispetto ai livelli preindustriali. La COP28 ha concluso il primo bilancio globale nell'ambito dell'accordo di Parigi, che comprendeva l'impegno a eliminare gradualmente i combustibili fossili nel settore energetico e gli obiettivi dell'impegno mondiale a favore delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica difesi dalla Commissione. 

Nel corso di una colazione ministeriale, il Consiglio discuterà informalmente dell'obiettivo climatico dell'UE per il 2040. Nel pomeriggio la Commissione presenterà la sua analisi dei piani nazionali aggiornati per l'energia e il clima, nonché una panoramica delle missioni dell'UE nell’ambito di Orizzonte Europa per sostenere la trasformazione dell'Europa in un continente più verde, sano, inclusivo e resiliente.

Al termine della riunione di lunedì si terrà una conferenza stampa, con la partecipazione di Teresa Ribera, Ministra spagnola per la Transizione ecologica e la sfida demografica, e del Commissario Sinkevičius, che potrà essere seguita qui. Anche le dichiarazioni stampa saranno trasmesse in diretta su EbS.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
15 dicembre 2023
Autore
Rappresentanza in Italia