Skip to main content
Rappresentanza in Italia logo
Comunicato stampa | 11 giugno 2021

Aiuti di Stato: la Commissione approva un regime italiano da 25 milioni di € a sostegno delle imprese di produzione di audiovisivi colpite dalla pandemia di coronavirus

TV-vintage

La Commissione europea ha approvato un regime italiano da 25 milioni di € a sostegno delle imprese di produzione di audiovisivi nel contesto della pandemia di coronavirus. Il regime è stato approvato a norma del quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato.

L'aiuto assumerà la forma di un credito d’imposta che coprirà in parte i costi sostenuti dalle imprese di produzione di audiovisivi per conformarsi alle disposizioni del protocollo italiano COVID-19 sulla sicurezza dei lavoratori delle professioni tecnico-cinematografiche. Il credito d'imposta ammonta al 60% dei costi ammissibili e può essere cumulato con aiuti concessi sotto forma di credito d'imposta nell'ambito del regime precedentemente approvato dalla Commissione nell’aprile 2021 (SA. 62007 e SA. 62008), fino a un massimo del 100% dei costi ammissibili.

Dettagli

Data di pubblicazione