Skip to main content
Rappresentanza in Italia logo
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa2 agosto 2021

Certificato COVID digitale dell'UE: La Commissione adotta decisioni di equivalenza per i certificati del Vaticano e di San Marino

Green pass

La Commissione ha adottato decisioni che garantiscono che i certificati COVID-19 rilasciati dallo Stato della Città del Vaticano e da San Marino siano considerati equivalenti al certificato COVID digitale dell'UE certificato COVID digitale dell'UE.

Ciò significa che entrambi i paesi saranno collegati al sistema dell'UE e che i certificati COVID rilasciati dal Vaticano e da San Marino saranno accettati nell'UE alle stesse condizioni del certificato COVID digitale dell'UE. In pratica, i titolari di tali certificati potranno utilizzarli alle stesse condizioni dei titolari di un certificato COVID digitale UE. Contestualmente il Vaticano e San Marino hanno dichiarato che accetteranno i certificati COVID digitali dell'UE per i viaggi nei loro paesi.

Didier Reynders, Commissario per la Giustizia, ha dichiarato: "Sono lieto di constatare che altri paesi stanno attuando un sistema basato sul certificato COVID digitale dell'UE. Da parte nostra stiamo adottando misure concrete per riconoscere i certificati rilasciati da altri paesi terzi. Tuttavia tali certificati devono essere interoperabili con il certificato COVID digitale dell'UE e devono permettere una verifica della loro autenticità, validità e integrità." Le decisioni della Commissione sull'equivalenza dei certificati COVID del Vaticano e di San Marino sono disponibili online. Attualmente la Commissione lavora anche per collegare altri paesi terzi controllando l'interoperabilità dei certificati di tali paesi con il certificato COVID digitale dell'UE e la possibilità di verificare l'autenticità, la validità e l'integrità di tali certificati. La Commissione può adottare una decisione di equivalenza che ne stabilisca l'equivalenza con il certificato COVID digitale dell'UE.

Maggiori informazioni sul certificato COVID digitale dell'UE sono disponibili sul sito web dedicato e su Domande e risposte.

Dettagli

Data di pubblicazione