Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa31 maggio 2021

Comunicato stampa congiunto della Commissione europea e della presidenza portoghese del Consiglio dell'Unione europea

digital 2021
Ue

L'1 e 2 giugno 2021 sarà organizzata dalla Commissione europea e dalla presidenza portoghese del Consiglio dell'Unione europea l'Assemblea sul digitale, dedicata quest'anno al decennio digitale europeo. Questo evento ad alto livello verterà sugli obiettivi dell'UE per il 2030 nell'ambito del decennio digitale e sul programma Europa digitale, un nuovo programma di finanziamento con una dotazione di 7,5 miliardi di € per la diffusione di progetti digitali europei.

L'evento riunirà ministri di diversi Stati membri, rappresentanti del Parlamento europeo e della Commissione, nonché rappresentanti del settore privato e della società civile, che discuteranno le modalità per promuovere la leadership europea in tutti i settori e gli obiettivi per il 2030 delineati nella comunicazione della Commissione sul decennio digitale, tra l'altro in materia di competenze digitali, trasformazione digitale delle imprese, connettività ad alta velocità e infrastrutture digitali sicure e sostenibili, nonché di digitalizzazione dei servizi pubblici. Le discussioni riguarderanno anche il modo migliore per promuovere e tutelare i valori e i diritti europei nel mondo digitale.

Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva per Un'Europa pronta per l'era digitale, ha dichiarato: "I valori dell'UE in un contesto digitale assumono sempre maggiore importanza considerando che una parte più consistente della nostra vita avviene online. Il nostro decennio digitale dovrebbe quindi garantirci, in quanto cittadini, di avere anche online gli stessi diritti di cui godiamo offline."

Thierry Breton, Commissario per il Mercato interno, ha aggiunto: "Durante la pandemia abbiamo visto quanto le tecnologie digitali siano diventate centrali nella nostra vita. Il digitale costituirà un pilastro fondamentale del nostro sforzo di ripresa. Con il sostegno del programma Europa digitale dobbiamo costruire insieme un continente resiliente e sovrano sotto il profilo digitale."

António Costa, Primo ministro portoghese, ha dichiarato: "La tecnologia e i diritti devono essere due facce della stessa medaglia. Questa visione fa parte del DNA europeo e con l'iniziativa "Guidare il decennio digitale" la presidenza portoghese del Consiglio dell'UE concretizza la condivisione di valori, principi e diritti alla base dell'interconnessione digitale."

Giorno 1

Decennio digitale: la visione e le prospettive dell'Europa per la sua trasformazione digitale entro il 2030 

Il primo giorno dell'Assemblea del digitale sarà dedicato alla definizione del percorso dell'Europa per conseguire la trasformazione digitale entro il 2030, sulla base delle visioni delineate a marzo dalla Commissione nella sua bussola per il digitale. Per raggiungere tali obiettivi saranno effettuati importanti investimenti mediante, tra gli altri programmi, il dispositivo per la ripresa e la resilienza.

La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen illustrerà i preparativi per una dichiarazione interistituzionale congiunta sui diritti e i principi digitali per il decennio digitale. Il Primo ministro portoghese António Costa presenterà la dichiarazione di Lisbona, che contribuirà a tali preparativi. L'imminente dichiarazione sui diritti e i principi digitali per il decennio digitale comprenderà impegni quali ad esempio garantire l'accesso a una connettività di qualità elevata in tutta Europa, promuovere le competenze digitali per tutti i cittadini e realizzare un mondo online equo e senza discriminazioni. La specifica consultazione pubblica, aperta fino al 2 settembre 2021, intende avviare un ampio dibattito sociale e raccogliere le opinioni dei cittadini, delle organizzazioni non governative e della società civile, delle imprese, delle amministrazioni e di tutte le parti interessate. I contributi raccolti confluiranno nella proposta di dichiarazione interistituzionale.

Europa e America latina più vicine grazie a una nuova autostrada digitale per i dati

Il primo giorno si svolgerà inoltre la cerimonia inaugurale di EllaLink, un progetto cofinanziato dall'UE attraverso il programma BELLA consistente in un cavo ottico sottomarino che collega il continente europeo e quello sudamericano. Un passo fondamentale verso l'obiettivo dell'UE di investire in una migliore connettività con i suoi partner, consentirà la prima connessione dati ad alta capacità e diretta tra l'Europa e l'America latina, per sostenere lo scambio e il trattamento dei dati nel campo della ricerca e dell'istruzione. Con un contributo di 26,5 milioni di €, l'UE è il principale investitore nel programma BELLA, mentre ulteriori finanziamenti sono stati forniti dalle reti nazionali per la ricerca e l'istruzione dell'America latina e dal governo brasiliano.

Giorno 2

Programma Europa digitale: 7,5 miliardi di € a sostegno del supercalcolo, dell'intelligenza artificiale, della cibersicurezza e delle competenze digitali avanzate

Protagonista del secondo giorno dell'Assemblea del digitale sarà il programma Europa digitale. Con una dotazione complessiva di 7,5 miliardi di € il programma
è volto a rafforzare la sovranità digitale dell'UE, sostenendo nel contempo il duplice obiettivo dell'Unione della transizione verde e della trasformazione digitale. Accelererà la ripresa economica e la trasformazione digitale dell'Europa, a vantaggio dei cittadini e delle imprese. Finanzierà progetti europei in quattro settori: supercalcolo, intelligenza artificiale, cibersicurezza e competenze digitali avanzate. Nel corso dell'evento i rappresentanti dell'industria e delle imprese, compresi quelli delle piccole e medie imprese (PMI) e delle start-up, come pure gli enti governativi, avranno l'opportunità di conoscere meglio le possibilità offerte dal programma Europa digitale e di ricevere indicazioni pratiche.

Per ulteriori informazioni

Videomessaggio della Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen [il link sarà disponibile il 1° giugno 2021]

Assemblea del digitale 2021

Programma dell'evento

Dettagli

Data di pubblicazione
31 maggio 2021