Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa26 luglio 2023Rappresentanza in Italia

Costruire un futuro resiliente ai cambiamenti climatici: nuovi orientamenti per aiutare i paesi dell'UE ad aggiornare le loro strategie di adattamento

coperitna pubblicazione JRC- demografia e cambiamento climatico
EC- Joint Research Center

La Commissione europea ha adottato oggi una nuova serie di orientamenti per assistere gli Stati membri nell'aggiornamento e nell'attuazione di strategie, piani e politiche nazionali di adattamento complete, in linea con legge europea sul clima e con la strategia dell'UE di adattamento ai cambiamenti climatici.

Dalle ondate di calore estremo alle siccità devastanti, dai rovinosi incendi boschivi all’innalzamento del livello dei mari, con la conseguente erosione delle coste, gli inevitabili impatti dei cambiamenti climatici incontrollati sono ben noti e stanno ormai iniziando a manifestarsi concretamente. Le ultime conclusioni della relazione del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (IPCC) sottolineano l'urgenza di adattarsi agli effetti dei cambiamenti climatici. Gli orientamenti pubblicati oggi intendono aiutare gli Stati membri a migliorare i preparativi per questa realtà emergente, caratterizzata da un rapido aumento della frequenza con cui si manifestano tali fenomeni.

Frans Timmermans, Vicepresidente esecutivo della Commissione europea responsabile per il Green Deal europeo, ha dichiarato: "Gli eventi meteorologici che molti europei stanno fronteggiando in questi giorni diventeranno ancor più estremi e frequenti se i cambiamenti climatici resteranno fuori dal nostro controllo. Questi fenomeni ci ricordano dolorosamente la necessità di intensificare sia l'azione di mitigazione che quella di adattamento. Sulla base della strategia di adattamento dell'UE, gli orientamenti che abbiamo pubblicato oggi aiuteranno tutti i paesi, le regioni e le amministrazioni locali dell'UE a pianificare misure di adattamento efficaci per proteggere i nostri cittadini, le nostre imprese, le nostre città e la natura dall'impatto dei cambiamenti climatici."

La Commissione punta a sostenere gli Stati membri nell'adozione di un approccio globale all'elaborazione delle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici grazie a un coordinamento e a un'integrazione multilivello, sia sul piano orizzontale che a tutti i livelli degli enti subnazionali. Gli orientamenti comprendono anche un elenco completo delle principali caratteristiche della politica di adattamento. Per migliorare le strategie e i piani di adattamento degli Stati membri, gli orientamenti propongono inoltre nuovi temi e settori strategici di cui tenere conto all’atto di elaborare politiche volte a garantire risultati migliori. 

Ulteriori informazioni sono disponibili online.

Dettagli

Data di pubblicazione
26 luglio 2023
Autore
Rappresentanza in Italia