Skip to main content
Rappresentanza in Italia logo
Rappresentanza in Italia
Annuncio15 ottobre 2021

Dichiarazione della Commissaria Kyriakides sulla Settimana europea di sensibilizzazione all’influenza

Symbolic - Researchers and vaccine vials

In vista della Settimana di sensibilizzazione all’influenza, che si terrà dal 18 al 22 ottobre 2021, la Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare Stella Kyriakides ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Con il passaggio dall'autunno all'inverno, un periodo dell'anno in cui aumenta l’incidenza delle malattie respiratorie, compresa l'influenza stagionale e, naturalmente, il coronavirus, è necessario      intervenire per garantire che i nostri sistemi sanitari non siano sotto pressione. Senza calcolare la pandemia, ogni anno nell'UE fino a 40 000 persone perdono la vita a causa di complicazioni legate all'influenza. Invito vivamente tutti a prendere sul serio l'influenza stagionale e a vaccinarsi. Nel contesto della pandemia, la vaccinazione contro l'influenza è più che mai importante e necessaria. I soggetti a rischio coronavirus sono anche quelli più vulnerabili all'influenza: operatori sanitari, persone affette da patologie croniche specifiche, anziani e donne in gravidanza. Abbiamo tutti imparato quanto la vaccinazione anti COVID-19 sia importante e salvavita: previene le forme gravi della malattia, la maggior parte dei ricoveri ospedalieri e dei decessi. Quest'anno dobbiamo aumentare i tassi di vaccinazione antinfluenzale e colmare le restanti lacune della vaccinazione anti COVID-19 per garantire la protezione delle fasce più vulnerabili della nostra popolazione. Dobbiamo evitare che la circolazione di entrambi i virus si trasformi in una "doppia pandemia" di COVID-19 e influenza. È giunto il momento di prendere appuntamento per il vaccino antinfluenzale!"

La dichiarazione completa è disponibile online.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
15 ottobre 2021