Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa11 luglio 2022Rappresentanza in Italia

Eurostat: la Commissione propone nuove statistiche sugli ecosistemi per misurare il ripristino dell'ambiente naturale

biodiversità
EU

Oggi la Commissione europea ha proposto una modifica del regolamento sui conti ambientali europei. L'emendamento proposto aggiunge tre conti (relativi agli ecosistemi, alle foreste e alle sovvenzioni ambientali) ai sei conti già esistenti a norma del regolamento. Per quanto riguarda gli ecosistemi, la proposta prevede che gli Stati membri elaborino statistiche sulle dimensioni degli ecosistemi, sulle loro condizioni di "salute" e sui benefici che producono per le imprese e i cittadini. Tali benefici possono riguardare, ad esempio, il sequestro e lo stoccaggio del carbonio, l'impollinazione, la fornitura di legname e il turismo naturale. Tali dati potrebbero essere utilizzati per una serie di applicazioni attuali e future, come la misurazione dei progressi compiuti dagli Stati membri verso il conseguimento degli obiettivi stabiliti nella proposta della Commissione del 22 giugno 2022 per una legge sul ripristino della natura, che è un elemento chiave della strategia dell'UE sulla biodiversità e della realizzazione del Green Deal europeo. Queste nuove statistiche riconoscono i benefici prodotti dalla natura e lo fanno in linea con le statistiche macroeconomiche (ad esempio il PIL) che le rendono adatte per indicatori combinati, rapporti, quote, ecc. Questa iniziativa fa parte dell'attuazione da parte dell'UE del Sistema statistico mondiale di contabilità ambientale ed economica ( "SEEA Ecosystem Accounting"), adottato dalle Nazioni Unite nel marzo 2021. Con questa proposta l'Unione europea continua a dimostrare il proprio impegno a favore dello sviluppo e dell'attuazione di tali statistiche ambientali, di cui è leader a livello mondiale. Oltre ai conti degli ecosistemi, la Commissione propone anche nuovi conti economici ambientali europei sulle foreste e sulle sovvenzioni ambientali. I conti forestali misurano specificamente la superficie forestale e la sua quota disponibile per l'estrazione del legname. Questi dati possono essere utilizzati per monitorare la gestione forestale e l'industria del legno. Le statistiche sulle sovvenzioni ambientali riguardano il sostegno fornito dagli Stati membri per promuovere un'economia più verde, proteggere l'ambiente e salvaguardare le risorse naturali. Esse individuano e quantificano le misure di politica di bilancio nazionali e le risorse di paesi terzi che sostengono il Green Deal. La proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio presentata dalla Commissione sarà presto disponibile online

Dettagli

Data di pubblicazione
11 luglio 2022
Autore
Rappresentanza in Italia