Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa8 settembre 2022Rappresentanza in Italia

Gestione della migrazione: prima riunione della rete di alto livello per i rimpatri

migrazione
EC

Oggi la Coordinatrice dell’Unione europea per la politica di rimpatrio, Mari Juritsch, presiede la prima riunione della rete di alto livello per i rimpatri, composta da rappresentanti di tutti gli Stati membri dell’UE e degli Stati associati Schengen e dal vicedirettore esecutivo di Frontex per le operazioni di rimpatrio.

La rete sosterrà la Coordinatrice nell’individuare le attività prioritarie finalizzate a sviluppare quadri nazionali, migliorare le capacità amministrative e tecniche per effettuare i rimpatri, e rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri e Frontex.

La Coordinatrice dell’Unione europea per la politica di rimpatrio è stata nominata il 2 marzo 2022 al fine di istituire un sistema europeo di rimpatrio efficace e comune. Questa nomina è stata una delle principali novità del nuovo patto sulla migrazione e l’asilo, volto a migliorare la governance dei rimpatri e il coordinamento delle azioni tra l’Unione europea e gli Stati membri.

La Coordinatrice dell’Unione europea per la politica di rimpatrio e la rete di alto livello per i rimpatri svolgono inoltre un ruolo importante nello sviluppo della strategia dell’UE sui rimpatri volontari e la reintegrazione, proposta dalla Commissione nell’aprile 2021.

Dettagli

Data di pubblicazione
8 settembre 2022
Autore
Rappresentanza in Italia