Skip to main content
Logo della Commissione europea
Rappresentanza in Italia
Discorso19 agosto 2022Rappresentanza in Italia

Giornata mondiale dell'aiuto umanitario: dichiarazione dell'Alto rappresentante/Vicepresidente Borrell e del Commissario Lenarčič

World Humanitarian Day
United Nations

L'Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell e il Commissario Janez Lenarčič hanno rilasciato una dichiarazione in occasione della Giornata mondiale dell’aiuto umanitario, in cui sottolineano in particolare che “Il nostro mondo continua a essere scosso da violenti conflitti e da catastrofi naturali distruttive che spesso precipitano le comunità locali in crisi umanitarie.

(…) Rendiamo omaggio a tutti coloro che lavorano in prima linea, che rischiano costantemente la propria vita per salvarne altre e ridurre le sofferenze umane. Nel 2022 gli attacchi contro il personale umanitario hanno causato la morte di 40 operatori; 136 sono stati rapiti e 68 feriti.

Le regole di guerra sono chiare. I civili, compresi il personale medico e gli operatori umanitari, devono sempre essere protetti e mai presi di mira.

(…) L'invasione russa non solo ha causato un aumento vertiginoso dei bisogni umanitari in Ucraina, ma ha avuto conseguenze drammatiche in tutto il mondo.

(…) Le persone maggiormente colpite dall'impennata dei prezzi e dalla carenza di alimenti sono quelle il cui accesso al cibo è già stato ostacolato da conflitti, dai cambiamenti climatici e dagli effetti della pandemia di COVID-19. Le popolazioni del Sud Sudan, dell'Etiopia, della Somalia, della Nigeria, dello Yemen e dell'Afghanistan sono a rischio di carestia, mentre molti altri paesi si trovano ad affrontare una grave insicurezza alimentare.

L'UE ha aumentato notevolmente i finanziamenti destinati a combattere la crisi alimentare mondiale e invitiamo la comunità internazionale dei donatori a seguirne l'esempio. Questo è il modo in cui possiamo sostenere, in qualità di donatori, l'abnegazione degli operatori umanitari nel fornire cibo, assistenza sanitaria e alloggio — ma anche speranza — alle comunità più vulnerabili del mondo”.

Il testo integrale della dichiarazione è disponibile qui.

Dettagli

Data di pubblicazione
19 agosto 2022
Autore
Rappresentanza in Italia