Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa12 agosto 2021

Incendi boschivi: l'UE continua a fornire aiuti, nuovi aerei per l'Italia e l'Algeria

Protezione civile
UE

La Francia ha mobilitato due Canadair per aiutare l'Algeria a combattere gli incendi boschivi nel nord e nel nord-est del paese, a seguito di una richiesta di aiuto presentata al meccanismo di protezione civile dell'UE l’11 agosto 2021. I Canadair saranno impiegati nella regione di Kabylie il 12 agosto. La Commissione cofinanzia fino al 75% dei costi di trasporto.

Dopo aver completato l’impiego in Grecia, altri tre Canadair francesi saranno riassegnati all’Italia attraverso il meccanismo di protezione civile, a seguito della richiesta dell'Italia di sostegno aereo per combattere gli incendi boschivi nel paese. L'UE sta inoltre proseguendo le operazioni antincendio in Grecia, Albania e Macedonia del Nord.

Janez Lenarčič, Commissario per la Gestione delle crisi, ha accolto con favore questa risposta rapida, sottolineando che: "L'UE è a fianco di tutti i paesi che combattono gli incendi boschivi in questo periodo difficile. Le temperature elevate, senza precedenti, rendono le condizioni ancora più difficili in molti paesi. Gli aiuti europei sono stati mobilitati rapidamente e ringrazio la Francia per la solidarietà dimostrata nei confronti di Algeria e Italia. I nostri pensieri vanno alle famiglie delle vittime, alle persone colpite e a coloro che in prima linea combattono gli incendi boschivi.”

Il satellite Copernicus dell'UE è stato altresì attivato per fornire mappe di valutazione dei danni nelle zone colpite.

Dettagli

Data di pubblicazione
12 agosto 2021