Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa9 febbraio 2024Rappresentanza in Italia

La Commissione accoglie con favore l'accordo politico su contrassegno europeo di parcheggio e tessera europea di disabilità

disabilità
EC

La Commissione europea accoglie con favore l'accordo politico raggiunto ieri dal Parlamento europeo e dagli Stati membri dell'UE sulla direttiva che istituisce la tessera europea di disabilità e il contrassegno europeo di parcheggio per le persone con disabilità. La direttiva è stata proposta dalla Commissione nel settembre 2023.

L'introduzione di una tessera europea di disabilità armonizzata e di un contrassegno europeo di parcheggio migliorato faciliterà il riconoscimento della condizione di disabilità e garantirà, in tutta l'UE, la parità di accesso a condizioni speciali e a un trattamento preferenziale durante soggiorni di breve durata in altri paesi dell'Unione. La mobilità delle persone con disabilità sarà così facilitata: che si visiti la Polonia con una tessera rilasciata in Spagna o si sia residenti in Polonia, la tessera garantirà l'accesso alle stesse condizioni. 

I principali elementi della direttiva sono disponibili nel comunicato stampa online.

Dettagli

Data di pubblicazione
9 febbraio 2024
Autore
Rappresentanza in Italia