Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa13 ottobre 2022Rappresentanza in Italia

La Commissione annuncia i vincitori del premio Megalizzi — Niedzielski 2022 per aspiranti giornalisti e lancia un nuovo invito a presentare proposte

megalizzi
EC

La scorsa notte la Commissione ha annunciato i vincitori del Premio Megalizzi – Niedzielski 2022 per aspiranti giornalisti: si tratta di Ani Arveladze (Georgia) e di Laura Bannier (Francia). La Commissione ha assegnato il premio ad Ani e Laura per il loro talento, la loro dedizione al giornalismo di qualità e il loro attaccamento ai valori dell'UE. La Commissaria per la Coesione e le riforme, Elisa Ferreira, ha dichiarato: "I giornalisti sono essenziali per il progetto europeo e per le democrazie dell'UE. La Commissione sta adottando ulteriori misure per sostenerli. Alcune settimane fa abbiamo adottato la legge europea sulla libertà dei media e abbiamo sostenuto il lancio della Newsroom europea. Questo premio rappresenta un riconoscimento per il lavoro di due giovani giornalisti promettenti”. Nel corso della cerimonia di premiazione la Commissione ha inoltre lanciato il 6º invito a presentare proposte a sostegno delle attività dei media in materia di politica di coesione, con una dotazione complessiva di 7 milioni di €. I media, le università, le agenzie di comunicazione e altri soggetti privati e organismi pubblici sono invitati a presentare le loro proposte di relazioni editorialmente indipendenti sulla politica di coesione. La Commissione coprirà l’80 % del costo dei progetti, con sovvenzioni fino a 300 000 € per i beneficiari selezionati. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato alle ore 17: 00 CET del 10 gennaio 2023. Il premio Megalizzi — Niedzielski per aspiranti giornalisti è stato lanciato nel 2019 e rende omaggio alla memoria di Antonio Megalizzi e Bartek Piotr Orent-Niedzielski, due giovani giornalisti europei profondamente attaccati all'UE e ai suoi valori, che hanno perso la vitain seguito a un attentato terroristico a Strasburgo alla fine del 2018. Esempi delle azioni di comunicazione dei beneficiari precedenti sono disponibili su questa mappa interattiva.

Dettagli

Data di pubblicazione
13 ottobre 2022
Autore
Rappresentanza in Italia