Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa16 gennaio 2024Rappresentanza in Italia

La Commissione apre la partecipazione all'Alleanza per i medicinali critici

pillole su un tavolo
pixabay

L'Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) della Commissione europea ha pubblicato oggi un invito aperto per manifestare interesse a partecipare all’Alleanza per i medicinali critici. L'istituzione dell'Alleanza è una delle azioni chiave volte a prevenire e affrontare le carenze di medicinali critici, annunciate dalla Commissione nell'ottobre 2023.

L'Alleanza riunirà l'insieme dei portatori d'interessi e lavorerà per rafforzare la cooperazione tra la Commissione, i governi nazionali, l'industria e la società civile. Individuerà le sfide, le priorità d'azione e le possibili soluzioni politiche al problema delle carenze di medicinali critici nell'UE. L'Alleanza è un meccanismo consultivo che fungerà anche da rete per accelerare la realizzazione dell'azione dell'UE in questo settore.

Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato: "L'odierno avvio dei lavori relativi a un'alleanza per i medicinali critici rappresenta un ulteriore capitolo dell'Unione europea della salute. Oggi imprimiamo una spinta concertata per rafforzare e modernizzare la produzione di medicinali critici nell'UE e diversificare le catene di approvvigionamento internazionali. Come nuovo pilastro industriale della nostra forte Unione europea della salute, l'alleanza contribuirà a cambiare il modo in cui produciamo e acquistiamo medicinali e, in ultima analisi, a rafforzare la nostra sicurezza di approvvigionamento. Con questa iniziativa garantiremo che i governi, l'industria, gli operatori sanitari e la società civile collaborino più strettamente che mai per individuare soluzioni volte ad assicurare ai pazienti una migliore protezione e un accesso stabile ai medicinali di cui hanno bisogno."

Maggiori informazioni sono disponibili online nel comunicato stampa.

Dettagli

Data di pubblicazione
16 gennaio 2024
Autore
Rappresentanza in Italia