Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa10 gennaio 2024Rappresentanza in Italia

La Commissione europea approva nuove indicazioni geografiche di Italia e Spagna

uva
pixabay

La Commissione europea ha approvato oggi l'inserimento nel registro delle indicazioni geografiche protette (IGP) delle indicazioni "Terre Abruzzesi/Terre d'Abruzzo" (vini della regione Abruzzo) e "Cabrito de Extremadura" (carni di capretto della regione spagnola dell'Estremadura).

L’indicazione "Terre Abruzzesi/Terre d'Abruzzo" comprende categorie di vino, vino frizzante e vino ottenuto da uve appassite. Le caratteristiche di questi vini sono determinate principalmente dalle particolari condizioni pedo-climatiche della zona di produzione, caratterizzata da colline ampie e soleggiate, nonché alla presenza del mare Adriatico a est e dei massicci del Gran Sasso a nord-ovest e della Maiella a sud-ovest, che favorisce la formazione di significativi movimenti d'aria. Il clima temperato, i terreni ben drenanti ma con buona disponibilità idrica, le marcate escursioni termiche notte/giorno durante la fase di maturazione delle uve, garantiscono un’eccellente maturazione dei grappoli. Queste condizioni sono ottimali per la sanità delle uve nonché per l'accumulo di sostanze aromatiche nei grappoli, dando origine a vini dai profumi intensi e caratterizzati.

Il "Cabrito de Extremadura" è la carne di capretti nati, allevati, ingrassati e macellati nella Comunità autonoma dell'Estremadura. I capretti vengono inizialmente alimentati con latte materno. Grazie alle caratteristiche della razza e dell’alimentazione degli animali, questo latte presenta caratteristiche particolari che differiscono dal latte prodotto al di fuori dell'Estremadura. La composizione è talmente particolare che le differenze sono trasmesse alla carne dei capretti nutriti con questo latte. I capretti sono allevati nella regione dell'Estremadura fin dall'antichità. La specificità del «Cabrito de Extremadura» è determinata dalla tradizione e dalla storia di questo prodotto nel corso dei secoli nella regione, nonché dal colore e dal grasso, dall'estrema tenerezza, dalla moderata infiltrazione di grasso intramuscolare e dalla consistenza piacevole.

L'elenco di tutte le indicazioni geografiche protette è disponibile nella banca dati eAmbrosia. Maggiori informazioni sono disponibili online nella pagina “Regimi di qualità” e sul nostro portale GIView

 

Dettagli

Data di pubblicazione
10 gennaio 2024
Autore
Rappresentanza in Italia