Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Articolo29 novembre 2023Rappresentanza in Italia

La Commissione organizza una cerimonia in occasione della firma dell'impegno per la protezione dei consumatori con 11 piattaforme di commercio elettronico.

Tutela dei consumatori
Pixabay

Domani, nell'ambito del 3º evento annuale per i consumatori digitali, il commissario per la Giustizia Didier Reynders presenzierà alla cerimonia di firma dell'impegno per la tutela dei consumatori, che dovrebbe essere siglato dai rappresentanti di 11 piattaforme di commercio elettronico (Allegro, AliExpress, Amazon, bol.com, Cdiscount, eBay, EMAG, Etsy, Joom, Rakuten France e Wish).

Il nuovo impegno per la protezione dei consumatori si basa sull'attuale impegno per la sicurezza dei prodotti+ (Product Safety Pledge+), nel quadro del quale le piattaforme di commercio elettronico si impegnano, su base volontaria, a garantire che sui propri siti siano acquistabili solo prodotti sicuri. Con l'impegno per la protezione dei consumatori, a tale iniziativa si aggiungono alcuni nuovi impegni in materia di diritti dei consumatori digitali. I nuovi impegni facilitano l'esercizio dei propri diritti da parte dei consumatori che acquistano su tali piattaforme. I firmatari si impegnano infatti a fornire ai consumatori una funzionalità online semplice, trasparente e facilmente accessibile per esercitare il loro diritto di recesso e annullare un contratto. Nel caso di ricorso a Chatbot per l'assistenza ai clienti, i firmatari garantiscono che su richiesta dei consumatori sia resa agevolmente accessibile anche un'assistenza con interazione umana. Le piattaforme partecipanti si adopereranno inoltre per assicurare la massima trasparenza e affidabilità delle loro sezioni dedicate alle opinioni dei consumatori.

Il Commissario Reynders ha dichiarato: "Il commercio elettronico domina ormai le nostre abitudini di consumo. È un'industria da 800 miliardi di € che fornisce beni a 3 su 4 acquirenti nell'UE. Le piattaforme online possono svolgere un ruolo unico nella tutela dei diritti dei consumatori online. Impegnandosi a rafforzare i diritti dei consumatori e le misure di sicurezza sulle loro piattaforme, i firmatari dell'impegno per la protezione dei consumatori ribadiscono la propria responsabilità nei confronti dei consumatori, in quanto attori di primo piano sul mercato online. "

Il 3º evento annuale per i consumatori digitali vedrà inoltre riuniti esperti di tutta l'UE per discutere delle sfide in materia di protezione dei consumatori nell'UE. Nel contesto del controllo dell'equità digitale in corso da parte della Commissione, gli esperti discuteranno delle norme sull'onere della prova alla luce del diritto dei consumatori e delle questioni derivanti dalla progettazione dei servizi digitali tesa alla a creare dipendenza. L'evento avrà inizio alle ore 09.00 (ora di Bruxelles) e sarà trasmesso in diretta streaming qui.

Dettagli

Data di pubblicazione
29 novembre 2023
Autore
Rappresentanza in Italia