Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa30 agosto 2023Rappresentanza in Italia

Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2023: candidate 11 opere sostenute dall'UE

Europa creativa
UE

Undici film e progetti finanziati dall'UE sono in lizza all’80a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che prende il via oggi. Al festival saranno proiettati anche altri due film finanziati dall'UE.

Bastarden di Nikolaj Arcel, Dogman di Luc Besson, Comandante di Edoardo De Angelis e Io Capitano di Matteo Garrone partecipano al concorso ufficiale e potrebbero vincere il "Leone d'oro".

Partecipano invece al concorso “OrizzontiParadiset Brinner (Il paradiso brucia) di Mika Gustafson, Sem Coração di Nara Normande e Tião e Ser Ser Salhi (La città del vento) di Lkhagvadulam Purev-Ochir.

Altri quattro progetti che hanno ricevuto finanziamenti dell'UE sono stati selezionati per le sezioni “Venice Immersive” e “Giornate degli Autori”.

Queste opere, sostenute dalla sezione MEDIA del programma Europa creativa, sono state coprodotte da squadre altamente internazionali di diversi paesi dell'UE. I vincitori dell'edizione di quest'anno saranno annunciati il 9 settembre in occasione della cerimonia di premiazione.

Nel contesto della Mostra, la Commissione europea co-organizza con Venice Production Bridge una tavola rotonda sulla proprietà intellettuale nel mondo transmedia, mentre il programma MEDIA organizza un incontro sugli effetti dell’intelligenza artificiale sulla produzione e sui flussi di lavoro creativi

Ulteriori informazioni sulle candidature e sulle attività alla Mostra sono disponibili qui.

Dettagli

Data di pubblicazione
30 agosto 2023
Autore
Rappresentanza in Italia