Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa31 gennaio 2024Rappresentanza in Italia

Piano europeo di lotta contro il cancro: la Commissione raccomanda nuove misure sulla prevenzione vaccinale dei tumori

cancro
EC

La Commissione europea presenta oggi una raccomandazione volta a sostenere gli Stati membri nel loro impegno a prevenire il cancro mediante la vaccinazione. La raccomandazione si concentra, in particolare, sulla promozione del ricorso a due vaccinazioni chiave in grado di prevenire infezioni virali che possono causare tumori (il papillomavirus umano (HPV) e il virus dell'epatite B (HBV)) e sul miglioramento del monitoraggio dei tassi di copertura.

La raccomandazione fa parte del piano europeo di lotta contro il cancro, un pilastro fondamentale dell'Unione europea della salute. Si stima che circa il 40% dei casi di cancro nell'UE sia prevenibile. Tuttavia, secondo una nuova relazione pubblicata oggi, nel 2021 gli Stati membri dell'UE hanno destinato alla prevenzione solo il 5% circa della spesa sanitaria totale.

In molti Stati membri la copertura vaccinale contro il papillomavirus è ben al di sotto del 50% tra le ragazze, i dati relativi a ragazzi e giovani adulti sono molto limitati ed è marcata la mancanza di dati sui tassi di vaccinazione contro il virus dell’epatite B. La raccomandazione adottata oggi comprende una serie di misure che gli Stati membri potrebbero adottare per migliorare l'uso di questi vaccini salvavita e per migliorare il monitoraggio e la comunicazione. 

Maggiori informazioni sono disponibili online nel comunicato stampa e nella sezione di domande e risposte.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
31 gennaio 2024
Autore
Rappresentanza in Italia