Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa19 settembre 2023Rappresentanza in Italia

Solidarietà dell'UE con l'Ucraina: la Commissione propone di prorogare la protezione temporanea per le persone in fuga dall'Ucraina fino a marzo 2025

bandiera Ue-Ucraina
EC

La Commissione europea propone oggi di prorogare ulteriormente la protezione temporanea per le persone in fuga dall'aggressione russa nei confronti dell'Ucraina dal 4 marzo 2024 al 3 marzo 2025. Ciò fornirà certezza e sostegno a oltre 4 milioni di persone che godono di protezione in tutta l'UE.

Con decisione unanime degli Stati membri, il 4 marzo 2022 l'UE ha attivato la direttiva sulla protezione temporanea, che è stata automaticamente prorogata di un anno.

La Commissione ritiene che i motivi per la concessione della protezione temporanea persistono e che la protezione dovrebbe pertanto essere prorogata in quanto risposta necessaria e opportuna all'attuale situazione di instabilità, che ancora non permette il rimpatrio sicuro e duraturo di coloro che beneficiano della protezione temporanea nell'UE. 

Il comunicato stampa e la scheda informativa aggiornata sono disponibili online.

 

Dettagli

Data di pubblicazione
19 settembre 2023
Autore
Rappresentanza in Italia