Passa ai contenuti principali
Rappresentanza in Italia
Comunicato stampa7 giugno 2023Rappresentanza in Italia

Trasporto ferroviario: protezione ed esperienza di viaggio migliori per i passeggeri

treno in stazione_banner
pixabay

Entrano in vigore oggi le nuove norme europee sulla protezione dei passeggeri del trasporto ferroviario, che ora godono di una migliore protezione in caso di interruzione del viaggio. Le imprese ferroviarie devono garantire un’esperienza di viaggio agevole per i passeggeri a mobilità ridotta, nonché condividere i dati relativi al traffico e alla mobilità in tempo reale, al fine di proporre un’offerta più competitiva.

 

Adina Vălean, Commissaria per la Mobilità e i trasporti, ha dichiarato: "Questa nuova serie di diritti dei passeggeri è un passo fondamentale per collegare meglio e in modo sostenibile i cittadini europei. Abbiamo bisogno di diritti solidi e moderni per attrarre un maggior numero di utenti verso il trasporto ferroviario e contribuire al raggiungimento degli obiettivi climatici. Le nuove norme miglioreranno la protezione dei passeggeri che incorrono in ritardi, soppressioni e coincidenze perse. In più rispondono meglio alle esigenze delle persone disabili o a mobilità ridotta".

 

Se i passeggeri perdono una coincidenza a causa di una perturbazione del viaggio e non ricevono una soluzione alternativa entro 100 minuti, ora godranno di un nuovo diritto a organizzare autonomamente itinerari alternativi. Ciò significa che possono riorganizzare da sé il proseguimento del viaggio in treno o in autobus e ottenere dal vettore il rimborso del costo "necessario, adeguato e ragionevole" del biglietto aggiuntivo.

 

Alcune imprese ferroviarie dovranno fornire biglietti cumulativi, che conferiscono ai passeggeri maggiori diritti in caso di perdita di coincidenza, quali il rimborso del biglietto o il risarcimento, l'accesso all'alloggio se non è possibile proseguire il viaggio il giorno stesso ecc.

 

Le nuove norme migliorano inoltre la disponibilità di informazioni di viaggio in tempo reale per i venditori di biglietti e gli operatori turistici. Agevolando l'accesso ai sistemi di prenotazione delle imprese ferroviarie, consentiranno altresì ai venditori e agli operatori di proporre offerte più innovative, come pacchetti di biglietti di diversi vettori o la possibilità di combinare collegamenti finora non proposti.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Dettagli

Data di pubblicazione
7 giugno 2023
Autore
Rappresentanza in Italia